mercoledì 27 marzo 2019

Il terrore...

...della morte fa dir cose assai di cui in quel momento specifico si è convinti, e che urgono per la situazione. Vengono fatte stupidaggini col senno di poi anche in altri momenti in cui qualcosa pare irreversibile, pur senza temere la fine della contemplazione dell'apparenza. Urgere: 'serrare dappresso, premere'.

Nessun commento:

Posta un commento