giovedì 4 aprile 2019

"L'occidentale"...

...non vive in un mondo liberal - democratico, bensì liberist - "democratico" (e Proudhon aveva una certa idea di democrazia, per esempio), di crescente laissez - faire crematistico concentrante quale guida della "politica" e di "importazione trasversale" (guerra) di operarii (colla mano o colla mente) a basso costo e muti. Anche se questo non autorizza gli importati a fare i comodi propri là dove approdano scatenando una guerra tra (un numero sempre più alto di) poveri.

Nessun commento:

Posta un commento