giovedì 19 settembre 2019

Non è atto...

...- o serie d'atti: almeno quattro, in teoria - che devi fare; anci, quelle azioni tu dispieghi ma più specialmente esplichi perché vuoi, ed invero anche l'altra persona dovria accordare il proprio consenso; s'ha un punto in cui emerge dal fondo alla superficie della coscienza il volere. "Idealmente" è là che giunge tra uomo e belva la dilacerazione. A voi scioglier l'enigma: dirò che si potrebbe pensare derivante dal primo Ovidio conservato.

Nessun commento:

Posta un commento