venerdì 27 settembre 2019

"Studio...

...rapido" non v'è. Retoricamente, la relazione scritta dello studio reale, potendo essere un breve articolo od un opuscolo - libro di "poche" pagine -, viene definito studio: e può occuparsi con parole delle più varie materie oppure essere un pezzo musicale (etude) o la trascrizione discussa teoricamente di partite a scacchi. Ma l'impegno che sta con acribia a monte di ciascuna di tali impressioni è il vero studio, sia chiaro.

Nessun commento:

Posta un commento