lunedì 21 ottobre 2019

Quali, dunque...

...sono quei messaggi che, soli, giustificano il messaggero? Tra l'altro, la scrittura, l'atto di scrivere, anche al di fuori del topico atto supportante l'analisi di comporre un diario, non è necessariamente un'azione volta agli altri, ma può o rivolgersi al compositore stesso, o semplicemente liberare il lago del cuore spalancando le chiuse, ed eventualmente essere osservato da chi ha liberato quel flusso nell'emissario cartaceo il cui paesaggio ha come destinatario un solo contemplatore, ovvero l'umana cinta montuosa da cui quel lago s'è formato.

Nessun commento:

Posta un commento