martedì 24 dicembre 2019

Come può essere...

...nuovo nel cosiddetto Occidente un metodo di critica letteraria che per studiare le opere include anche la filosofia e la teologia? Almeno sino alla conclusione del medioevo, la teologia era come Platone, cioè era ovunque, anche quando non veniva esposta esplicitamente. "L'intellettualismo" dello Stil Novo era esplicito, ed al vertice degli studi universitari si trovavano i due diritti, di cui uno era quello canonico, cioè relativo alla Chiesa; nonché la teologia. I chierici erano detti tali anche poiché la maggior parte di essi, che studiavano all'università, avrebbero abbracciato lo stato religioso, altrimenti detto clericale.

Nessun commento:

Posta un commento