venerdì 7 febbraio 2020

La ripetizione...

...(in un senso tecnico) di alcuni passi nel testo di un lettore - scrittore - lettore etc. che li cita / commenta è un accadimento consueto dovuto al fatto che hanno particolarmente attirato la sua attenzione, è fatto automaticamente involontario (cioè, anche se può sembrare l'opposto): metodologicamente errato, è più che probabile, ma che sembrerebbe impossibile evitare (dai ricorsi / ricordi nel testo marxiano, di Ricardo).

Nessun commento:

Posta un commento