martedì 11 febbraio 2020

Tu non...

...vuoi lei, ma non te ne vai; lei non vuole te ma non si scerpa da lì, imminente nel suo solo permanere. Potrebbe lei farsi smembrare da te, mentre ti riduce in minuti pezzi, e la giustizia degli "amanti" così soddisferebbe entrambi: se quella offerta agli accidentali spettatori non paresse piuttosto una comica lacrimevole, dove è alla gogna in piazza il cosiddetto Onnipossente, od un suo sosia che il vero ha ben calcato sotto una grandine di legnate vigorosissime, e non giacesse al suolo, uva schiantata da una violenta precoce vendemmia.

Nessun commento:

Posta un commento